La telefonata della mamma

Con il cambio dei piani tariffari cambiano anche le abitudini

La telefonata della mamma
La Telefonata di mamma

C'e da dire che, con l'evoluzione dei piani tariffari posso permettermi  il lusso di non rispondere quando squilla il telefono cellulare,  posso richiamare quando voglio perchè grazie alla mia promozione telefonica ho diritto a un numero di minuti, sms e giga per connettermi a internet. 

Ieri ad esempio mi squillava il telefono mentre mi grattavo il culo e mia moglie mi ha chiesto: " ma che fai non rispondi? E' la zia dell'Argentina che non senti da 23 anni!" 

Io:" Ma proprio ora che sono impegnato? La richiamerò di sicuro!" Tempo addietro no.  Rispondevo sempre anche dopo la quindicesima telefonata della giornata da parte della mamma che magari chiamava solo per sapere le condizioni del meteo. Magari in quel caso ero impegnato con la mia donna a far l'amore, e cosa facevo? Rispondevo lo stesso, dimmi mamma? 

Mamma: " niente ti chiamavo così per sapere com'era il tempo dalle tue parti? Ti ho disturbato?" Io mi fingevo un grande Carlo Verdon : " nononononon, non disturbi affatto!" E la mamma :" sento un certo cigolio e un respiro affannato, stai bene?"

Ed io:" si bene sono rumori che provengono dalla casa dei miei vicini, è gente moderna!"

Mamma : " aaaaaaaa ... va bene buona notte allora.

Ioi: " tra un gighi gighi e l'altro, buona notte a te mamma!"

 

Rosario Aloisi